Digital Marketing: Significato, a cosa serve & perché è importante per crescere online

Inhaltsverzeichnis
    Fügen Sie eine Kopfzeile hinzu, um mit der Erstellung des Inhaltsverzeichnisses zu beginnen

    Tutti parlano di Digital Marketing, strategie SEO, SEM, SEA, Google Adwords, Social Media Marketing ecc. Se qualcuno dovesse chiederti la definizione di Digital Marketing riusciresti a rispondere?

    Digital Marketing indica quell’insieme di attività di marketing sul web condotte attraverso dispositivi elettronici, e che sono in grado di sviluppare una rete commerciale, analizzare i trend di mercato, prevedere l’andamento dello stesso e creare una comunicazione basata su uno specifico target.

    Oggi sembra che nessuna azienda possa più rinunciare al web per promuovere se stessa e i propri prodotti.

    E’ così: i metodi di vendita tradizionali non sono certo morti, ma non puoi negare che il web abbia invaso la quotidianità di chiunque, offrendo alle aziende nuovi modi per incontrare il proprio pubblico.

    Ecco perché oggi qualsiasi impresa, attività, freelance, professionista, Blogger o influencer dovrebbe apprendere almeno le basi di Digital Marketing o affidarsi a un marketer esperto.

    Differenza tra digital marketing e Display Advertising

    Digital Marketing e Display Advertising condividono l’ambito più ampio della comunicazione.

    Tuttavia, mentre l’Advertising si riferisce alla vendita di un prodotto attraverso diversi canali, anche online, il Marketing si pone l’obiettivo di imporsi al cliente come la soluzione migliore per risolvere una certa esigenza.

    L’intenzione di Advertising e Marketing è quella di vendere, ma mentre fare advertising vuol dire essenzialmente immettere su un canale della pubblicità, fare marketing vuol dire adottare delle strategie più ampie, non sempre a pagamento, per rivolgersi direttamente a un pubblico specifico e persuaderlo a scegliere noi piuttosto che un concorrente.

    Attività di Digital Marketing

    1. SEO: è l’acronimo di Search Engine Optimization e comprende quelle attività per migliorare la visibilità organica di un sito e permettergli quindi di posizionarsi meglio nei risultati di ricerca. Perché questo succeda, chi si occupa di Digital Marketing deve produrre contenuti di qualità, con testi dove inserire delle Stichwörter, una struttura scorrevole, così come il linguaggio.
    2. UX Experience: rendere una pagina web intuitiva, coinvolgente e ottimizzata per desktop e mobile significa proporre un sito che piace all’utente e che lo spinge a restare. Si è osservato che, più un utente resta su un sito è più aumentano le sue possibilità di conversione. Quindi, le pagine web devono essere ben strutturate, chiare, organizzate in modo da guidare l’utente in tutte le azioni che deve compiere.
    3. Content Marketing: tutte le attività di generazione di contenuti come blog e articoli. Questo serve per attirare utenti interessati agli argomenti trattati, inerenti o complementari al sito. Questi devono essere di qualità, coinvolgenti, ben ottimizzati e in grado di suscitare un’azione nel fruitore.
    4. Social Media Marketing: questa attività è legata alla promozione attraverso i social network, una vera miniera d’oro di utenti propensi a guardare pubblicità inserita qua e là nel feed. Infatti, i social offrono svago, informazioni e interazione con l’utente, il quale si aspetta contenuti coinvolgenti e interessanti. Ecco perché un’azienda dovrebbe escogitare delle ottime strategie di social media marketing ed entrare in contatto direttamente con i suoi clienti.  
    5. Email marketing: ovvero l’attività di inviare newsletter via email per comunicare direttamente con i lead generati e offrire sconti, promozioni, piani di fidelizzazione.

    Il modello RACE: come fare digital marketing

    Quali sono le azioni per elaborare un’ottima strategia di marketing a prescindere dal canale e dalla modalità di vendita? Seguendo il modello RACE:

    • Raggiungere i propri clienti attraverso contenuti e campagne che generino awareness, ovvero che pemettano loro di entrare a conoscenza dell’esistenza di un’azienda o prodotto
    • Agire attraverso attività che convertano i nuovi lead acquisiti in clienti
    • Convertire il cliente, ovvero portandolo a mettere mano al portafoglio
    • Engage, ovvero legarsi al cliente in un rapporto di fiducia e fedeltà

    Quindi, per tradurre l’acronimo, possiamo dire che una strategia di digital marketing si basa su alcuni passaggi fondamentali che ogni marketer deve tenere bene in considerazione:

    1. Analizzare il mercato di riferimento, ovvero i clienti e il loro rapporto con i concorrenti. Che bisogni vogliono soddisfare? C’è un’azienda in grado di farlo? Se esiste, come mai non riesce a soddisfare un bisogno? La mia azienda ci riesce? Il mercato è saturo o la concorrenza è bassa?
    2. Stabilire gli obiettivi, ma solo una volta che si conosce il pubblico. In questo modo è possibile generare una strategia di comunicazione su misura per la nicchia che si vuole raggiungere e anche per i risultati che si vogliono ottenere;
    3. Mettere in atto strategie in base ai vari ambiti del digital marketing, quindi proporre contenuti per il blog, social media, elaborare campagne Adwords o generare una newsletter;
    4. Misurare le strategie adottate e verificare quali funzionano e quali no. In base a come reagisce il pubblico e alle oscillazioni dei profitti è possibile comprendere se la strategia di marketing adottata sia efficace e aggiustarla dove presenta delle falle.

    Schlussfolgerungen

    Il digital marketing è un mondo innovativo e in continua evoluzione. Questo ramo del marketing consente alle aziende di comunicare al meglio con i loro utenti, in modo veloce, intelligente e misurabile.

    Insomma, su internet le aziende sono più attive e interagiscono meglio con i propri clienti.

    Per questo, nessuna azienda oggi può rinunciare a una strategia di digital marketing ben studiata.

    Il digital marketing, inoltre, ha rivoluzionato il mondo del lavoro, generando nuovi ruoli e portando le aziende a livelli di guadagno mai visti prima.

    Soprattutto nell’ultimo periodo, con la chiusura di molti esercizi, le piccole attività hanno scoperto i vantaggi del digital marketing per sopravvivere alla crisi e il trend, nei prossimi anni, non potrà far altro che crescere.

    Housam Ayouni

    Ich bin ein Marketer, der in Spanien lebt und Pizza, Reisen und Hunde liebt. Seit mehreren Jahren biete ich allen meinen Kunden einfache Lösungen für komplexe Ideen an und entwickle für sie professionelle Webseiten, die Besuche, Leads und Gewinne generieren. Mein Ziel mit diesem Blog ist es, alles, was ich weiß und gelernt habe, mit dir zu teilen, um dir zu helfen, ein professionelles und profitables Online-Business aufzubauen.

    >

    Beratung

    Compila questo formulario e ti ricontatteremo nel minor tempo possibile.

    Schließen

    Wir verwenden Cookies, um Ihnen das beste Erlebnis auf unserer Website zu bieten. Indem Sie weitersurfen, erklären Sie sich mit unseren cookie & privacy policy.