Logo samayo.org - Blog di web design, SEO & content marketing

Che Cos’è l’inbound Marketing? [Significato + 11 Esempi]

Che cos'è l' inbound marketing - a cosa serve il marketing inbound significato
Indice Dei Contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Inbound marketing è una definizione che non puoi ignorare quando cerchi nuovi clienti tramite il web. Inbound marketing è una tecnica non invasiva per promuovere un messaggio, un prodotto, un’azienda, che non interrompe l’attività di un utente, ma spinge il contenuto a farne parte.

    Facciamo un esempio: quando guardi in chiaro il tuo programma preferito, ogni venti minuti circa comincia uno slot di cinque minuti che contiene spot pubblicitari.

    Ammetti che trovi questo genere di pubblicità un po’ irritante, perché interrompe ciò che stai facendo.

    Questo genere di marketing tradizionale viene chiamato outbound.

    L’inbound marketing, invece, non vuole interrompere l’attività del consumatore, ma vuole promuovere qualcosa attraverso un contenuto interessante.

    Non si tratta solo di un metodo vantaggioso per far sì che i consumatori siano più propensi ad accogliere un messaggio pubblicitario, ma anche una strategia che consente ai professionisti del marketing di affrontare il famoso sales funnel, generando contenuti dedicati a ogni pubblico, da quello che ancora non conosce l’azienda al cliente più fedele.

    Quindi,

    Cosa significa inbound marketing?

    In sostanza, se volessimo dare una definizione completa di inbound marketing, diremmo che è una strategia di marketing che ha come obiettivo quello di farsi trovare dai potenziali clienti, ma attraverso contenuti accattivanti che li guidino attraverso il sales funnel fino a trasformarli in clienti paganti e fedeli.

    Cosa significa fare inbound marketing?

    significato inbound marketing

    Fare inbound marketing significa prima di tutto generare contenuti. Creare articoli, video, guide, immagini, infografiche interessanti per i potenziali clienti e aggiungerli al tuo sito web significa attirare visitatori senza interrompere le loro attività e offrendo loro contenuti utili che li spingano ad apprezzare la tua azienda.

    Insomma, quando offri dei contenuti pensati per il tuo pubblico, stai generando valore.

    Questo elemento è in grado di attirare un pubblico ben specifico verso la tua attività, più di qualsiasi altra forma pubblicitaria pensata per un target molto più vasto, come uno spot televisivo.

    Per generare valore, i contenuti devono incontrare le esigenze del pubblico, rispondere alle sue domande, soddisfare i suoi bisogni.

    Capirai che, per attirare più pubblico possibile su un contenuto, questo deve essere ben ottimizzato SEO, rispondere a dei dubbi, essere strutturato per favorire la user experience e rispettare tutte le altre regole che rendono un contenuto di qualità.

    Inbound marketing e processo d’acquisto

    a cosa serve inbound marketing

    Prima si accennava al concetto di sales funnel. Quando ci si occupa di marketing e comunicazione è essenziale comprendere l’intero processo d’acquisto di un cliente, dal primo approccio all’azienda a quando decide di acquistare un nuovo prodotto dalla stessa.

    In base alla fase dell’imbuto in cui si trova il cliente, l’inbound marketing può offrire delle idee per strategie mirate a quello specifico individuo.

    Le diversi fasi di un sales funnel profettivole - che cos'e un funnel di vendita

    Ciò significa che la creazione di contenuti deve essere in linea con gli interessi degli utenti .

    Come si comprende quali siano questi interessi?

    Esaminando il pubblico, comprendendo le sue abitudini d’acquisto e analizzando a che punto del funnel si trovino. Quindi, quando si elabora una strategia di inbound marketing è bene ideare contenuti mirati per uno specifico pubblico, condividerli nei luoghi che questo gruppo di persone frequenta e rispondendo alle loro esigenze.

    Anche i canali che scegliamo per comunicare con il cliente sono importanti. Infatti, immaginiamo che il nostro prodotto sia destinato a delle persone anziane.

    Sarebbe sciocco pubblicizzarlo su Instagram, in quanto il social network si rivolge a un target giovane e più attento ad altri tipi di prodotto. I social network, quindi, sarebbero i canali ideali per promuovere, per esempio, capi d’abbigliamento o ristoranti.

    Per incontrare le esigenze dei clienti più anziani bisogna usare quei canali che vengono maggiormente frequentati da loro o dai loro figli, come siti web a tema. Oppure si dovrebbe uscire dal web, e quindi dall’inbound, e optare per spot televisivi o annunci sui quotidiani.

    In questo modo, ovvero generando contenuti adatti a uno specifico pubblico e promuovendoli sui canali da esso frequentati, si opera una comunicazione a misura di cliente, il quale non può che apprezzarla in quanto in linea con i suoi bisogni.

    Vantaggi dell’Inbound marketing

    Perché l inbound marketing é importante
    • Non è interruttivo: questo perché sfrutta il web, lo strumento che i clienti utilizzano per cercare informazioni. Ciò significa che i potenziali clienti sono lì, in rete, per trovare contenuti sul tuo prodotto e sono propensi a leggere qualcosa inerente a esso.
    • È meno invasivo del classico web marketing: infatti, l’inbound marketing consiste, come già detto, nella creazione di contenuti utili e non in fastidiosi banner o pop-up.
    • È studiato per soddisfare il cliente e non per vendere un prodotto: i contenuti di inbound marketing mirano a risolvere un dubbio o a incontrare un’esigenza di un cliente e non a vendere direttamente un prodotto, rendendolo così un metodo di comunicare costumer oriented, più utile e facile da fruire.
    • Costa meno del web marketing: attività come il blogging, la creazione di video o l‘ottimizzazione SEO costano certamente meno dell’ideazione di una campagna Ads su Google o sui social media. Il vero vantaggio di questa strategia è il fatto che il costo per contatto si riduce drasticamente rispetto ai tradizionali metodi di digital marketing o anche di outbound marketing.

    Domande Frequenti

    Inbound marketing cos’è?

    L’inbound marketing è una metodologia basata sull’attrazione dei tuoi clienti di riferimento, accompagnandoli nell’intero processo da quando entrano in contatto per la prima volta con il tuo marchio fino a quando non diventano clienti fedeli.

    Qual’è la differenza tra inbound marketing e outbound marketing?

    Il concetto alla base dell’inbound marketing è quello di creare e distribuire contenuti rilevanti e di valore che i clienti cercano e desiderano. … Al contrario, il marketing outbound include gli approcci tradizionali, come la pubblicità per posta elettronica, le chiamate “a freddo”, gli annunci radiofonici, gli annunci televisivi, le fiere e il telemarketing.

    Funziona l’inbound marketing?

    L’inbound marketing genera il 54% in più di contatti rispetto alle tattiche di marketing tradizionali, secondo The Growth Company. Inoltre, i contatti generati dalle strategie di inbound marketing costano in media il 61% in meno dei contatti outbound, secondo Impact. Direi che funziona eccome l’inbound marketing!

    Inbound marketing esempi?

    – Articoli di blog
    – Video
    – SEO
    – Infografiche
    – Social media
    – Ebook
    – Webinar
    – Brochure
    – Podcast
    – Videocorso gratuito
    – lead magnet

    Conclusioni

    Importanza del inbound marketing per un blog o business online

    L’inbound marketing è un metodo di promozione che nasconde il vero intento dei contenuti, ovvero quello di trasformare i visitatori in clienti paganti. Questo grazie alla generazione di articoli, video ecc. a misura di cliente, non invasivi, né esplicitamente promozionali.

    I canali tra cui scegliere sono davvero numerosi, rendendo questa strategia davvero versatile e adatta a tutti i tipi di prodotto e consumatore. Tra questi: social media, siti web, blogging, email marketing, form, CRM, motori di ricerca ecc.

    Siamo giunti alla fine.

    Questo è articolo è stato scritto con l’intenzione di spiegarti semplicemente il significato di inbound marketing, quindi se dovessi avere qualche dubbio o domanda a riguardo, non esitare a scrivermi un commento.

    Grazie per l’attenzione e ti auguro il successo che meriti.

    Buon marketing!

    A presto.

    Housam Ayouni - Samayo - Autore

    Housam Ayouni

    Sono un marketer residente in Spagna, amante della pizza, dei viaggi e dei cani. Da diversi anni, fornisco soluzioni semplici a idee complesse a tutti i miei clienti, sviluppando per loro siti web professionali che generano visite, contatti e profitti. Il mio obbiettivo con questo blog è condividere con te tutto ciò che ho imparato e che imparerò, per aiutarti a creare un business online professionale e redditizio.

    Ultimi Articoli

    Categorie

    Indice Dei Contenuti
      Add a header to begin generating the table of contents

      Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime tendenze nel mondo del marketing digitale.

      >

      Consulenza

      Compila questo formulario e ti ricontatteremo nel minor tempo possibile.

      Close